barcampsmall.gif
Politica e Istituzioni - 29/08/2009 09:41

Toscana, qui BarCamp. Il futuro è mio

Conferenza stampa martedì 1 settembre ore 11.30 Sala Gonfalone per presentare la prima non-conferenza del Consiglio regionale della Toscana che si terrà domenica 13 settembre dalle 10.00 alle 21.00 in Palazzo Panciatichi che per l’occasione diventa “Palazzo Aperto” (Firenze – via Cavour, 4)

Firenze – La voglia di comunicare fuori dagli schemi, oltre le gerarchie tradizionali, senza palchi dai quali “esperti” impostano monologhi o platee distratte che non sanno immaginare percorsi di comunicazione alternativi.
È un po’ questo il BarCamp, un meeting rivisitato, un incontro dal vivo, uno spazio aperto dove partecipanti e organizzatori si accomodano e discutono. Si scambiano proposte, lanciano idee, approfondiscono temi che magari presenteranno a politici ed istituzioni per produrre cambiamenti.
 
Su questa idea di “non-conferenza orizzontale” si è mosso il Consiglio regionale che presenta il primo BarCamp della Toscana. Un evento che per l’occasione Palazzo Panciatichi celebrerà per tutta la giornata di domenica 13 settembre con diversi appuntamenti, dalle visite guidate del Palazzo e alle mostre che vi sono ospitate, al laboratorio per adulti e bambini, allo spazio pomeridiano World Cafè (dalle 15.30 alle 18.30 nelle sale Gonfalone e Gigli), fino ai tre concerti in rapida successione in Auditorium: “Orchestra giovanile fiorentina”, “No time jazz band”, “Ensemble.....”.
 
La prima edizione del BrCamp Toscana sarà presentata nel corso di una conferenza stampa in programma martedì 1 settembre alle ore 11.30 nella Sala Gonfalone di Palazzo Panciatichi.
Ad illustrare l’iniziativa il presidente del Consiglio regionale Riccardo Nencini, i vicepresidenti Angelo Pollina e Alessandro Starnini, i consiglieri segretari e i segretari questori dell’Ufficio di presidenza Giuseppe Del Carlo, Gianluca Parrini, Bruna Giovannini e Giuliana Loris Baudone.
 
I colleghi giornalisti sono invitati a partecipare.