giornaletoscana.jpg
COMUNICATO SINDACALE - 17/10/2012 10:26

Giornale della Toscana: solidarietà dall'Ufficio stampa del Consiglio regionale

Decisione inaccettabile, l’ufficio stampa è vicino alla redazione e ai lavoratori del quotidiano, che ha cessato le pubblicazioni

Firenze – Colpiti da una decisione grave e inaccettabile per tempi e modalità, i giornalisti dell’ufficio stampa del Consiglio regionale esprimono solidarietà e sono vicini alla redazione e a tutti i lavoratori del ‘Giornale della Toscana’, oggi non più in edicola per decisione della proprietà.
Ai giornalisti, poligrafici, fotografi e collaboratori del quotidiano, da molti mesi senza stipendio, è stata comunicata la cessazione delle pubblicazioni senza un confronto sindacale preventivo, senza nessuna certezza sugli arretrati dovuti, senza utilizzo degli ammortizzatori sociali.
Si tratta di una decisione che lede diritti fondamentali dei lavoratori e mette a tacere una voce importante dell’informazione toscana, a garanzia del pluralismo e della libertà di parola e di pensiero.